Oneri e modalità di pagamento

Gli oneri dovuti per la le attività del Comitato Etico Unico Regionale sono stabiliti nella seguente misura:

  • Sperimentazione monocentrica e multicentrica  quale Centro coordinatore (*)

Euro 6.000,00

  • Sperimentazione multicentrica da condursi quale Centro collaboratore (*)

 

Euro 4.000,00

  • Emendamenti “sostanziali” (**) (sia quale Centro coordinatore che Centro collaboratore)

Euro 1.200,00

  • Studio osservazionale

Euro 1.500,00

  • Emendamento sostanziale studio osservazionale

Euro 1.200,00

  • Imposta di bollo

Euro 2,00

(*) la quota è applicata anche a studi clinici da effettuarsi presso le Aziende Sanitarie per le quali il C.E.U.R. è Comitato di riferimento. La quota dovrà essere corrisposta per ciascun centro di sperimentazione che fa riferimento al CEUR.

(**) la quota è applicata anche ad emendamenti di studi clinici in corso presso le Aziende Sanitarie per le quali il C.E.U.R. è Comitato di riferimento. La quota dovrà essere corrisposta per ciascun emendamento (anche se presentati contestualmente) e per ciascun centro, (Esempio: Em. sost. 5 ed Em. sost. 6, centri ASUI Udine e ASUI Trieste = 4 quote)

ISTRUZIONI  PER  L’EFFETTUAZIONE  DEL  BONIFICO

Il pagamento anticipato dovrà essere effettuato contestualmente  alla trasmissione della domanda e della documentazione alla Direzione Generale del Centro di sperimentazione e al CEUR (per ciascun emendamento e per ciascun centro di sperimentazione), indicando nella causale: Codice Studio, Codice (numero, versione, data) dell’emendamento, Nominativo dello Sperimentatore).

Tali somme dovranno essere corrisposte all’Azienda EGAS mediante versamento su c/c bancario, secondo le coordinate bancarie sottoindicate, intestato a:

  • Ente per la gestione accentrata dei servizi condivisi - EGAS - Sede legale: via Pozzuolo, 330 - 33100 Udine

            C.F. / P. IVA 02801630308

  • Codice IBAN del conto corrente di Tesoreria:

            IT 77 E 02008 12310 000103533637  intestato a Ente per la Gestione Accentrata dei Servizi Condivisi 

  • Nome della Banca: Unicredit S.p.A., via Vittorio Veneto, 20 – 33100 – Udine

            codice SWIFT/BIC: UNICRITM1UN6

Si prega di indicare nella causale/motivazione del bonifico (oneri CEUR, codice dello studio o dell’emendamento e nominativo dello sperimentatore). Al ricevimento del bonifico, seguirà da parte dell’Azienda l’emissione di fattura/nota debito a quietanza.

Ai sensi della vigente normativa, il promotore della sperimentazione ha facoltà di ritirare la richiesta di autorizzazione all’ Autorità Competente prima che la stessa sia stata espressa. Nel caso il promotore decida di rinunciare ad effettuare la sperimentazione prima del pronunciamento del parere da parte del Comitato, verrà restituito il 50% dell’importo versato, qualora la rinuncia ad effettuare la sperimentazione pervenga per iscritto al Comitato entro 15 giorni dalla presentazione della domanda. In tutte le altre situazioni l’importo verrà trattenuto integralmente.

scarica il documento "Oneri e modalità di pagamento".