Vai al contenuto
Ente per la Gestione accentrata dei Servizi Condivisi

Con Legge Regionale del 17 dicembre 2018, n. 27, è costituita l’Azienda Regionale di Coordinamento per la Salute.

Dal 1° gennaio 2019 l’ARCS succede nel patrimonio e nei rapporti giuridici attivi e passivi di Egas, che contestualmente è soppressa.

Per ogni informazione visita il sito arcs.sanita.fvg.it

Organismo Tecnicamente Accreditante

Organismo istituito per gestire la fase dell'istruttoria tecnica nell'ambito del processo di accreditamento istituzionale (per le strutture private) e di autorizzazione ed accreditamento (per le strutture pubbliche) delle strutture del Servizio Sanitario Regionale.

Premesso che per effetto della LR 17 dicembre 2018 n. 27 le funzioni di EGAS sono transitate all'Azienda regionale di coordinamento per la salute, la presente sezione a far data dal 01/01/2019 non viene aggiornata, consultare il sito ARCS

Con la DGR n° 2220 del 06/11/2015 la Giunta Regionale ha recepito l'intesa, ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome in materia di adempimenti relativi all’accreditamento delle strutture sanitarie, del 19 febbraio 2015 (Rep. n. 32/CSR). Con il medesimo atto ha inoltre adottato il documento "Istituzione
dell’Organismo tecnicamente accreditante ai sensi delle Intese Stato regioni 20.12.2012 e 19.2.2015
"

Con il Decreto del Direttore Centrale Sostituto n. 1899/SPS del 13/12/2017 è stato regolamentato l'Organismo Tecnicamente Accreditante della Regione Friuli Venezia Giulia.

La Mission e la Vision dell'Organismo Tecnicamente Accreditante (OTA) del Friuli Venezia Giulia evidenziano l'importanza del miglioramento della qualità in tutte le strutture sanitarie e sociosanitarie pubbliche e private, monitorando l'adeguatezza delle performance secondo gli standard regionali e nazionali, promuovendo e verificando un processo di miglioramento continuo.

Il 'Regolamento generale' dell'Organismo Tecnicamente Accreditante' descrive l'organizzazione ed il funzionamento dell'OTA, anche dettagliando la pianificazione e le modalità di effettuazione delle proprie attività nonchè le modalità di gestione dei valutatori del sistema di accreditamento istituzionale regionale. In tale documento si fa anche riferimento alle relazioni istituzionali ed a quelle con i portatori d'interesse, compresi i cittadini.

 

Logo OTA