Monitoraggio tempi procedimentali

Sezione istituita per i fini di cui all'art. 24, c. 2 del D.Lgs. 33/2013; riferimento normativo: art. 1, comma 28 della L. 190/2012.

L’art. 43 del d.lgs. 97/2016 ha abrogato l’intero art. 24 del d.lgs. 33/2013 che si riferiva alla pubblicazione sia dei dati aggregati sull’attività amministrativa sia dei risultati del monitoraggio periodico concernente il rispetto dei tempi procedimentali effettuato ai sensi dell’art. 1, co. 28, della l. 190/2012. Pur rilevandosi un difetto di coordinamento con la l. 190/2012, si precisa che il monitoraggio periodico concernente il rispetto dei tempi procedimentali, in virtù dell’art. 1, co. 28, della l. 190/2012, costituisce, comunque, misura necessaria di prevenzione della corruzione.

Il monitoraggio dei tempi procedimentali è effettuato con cadenza semestrale: gli esiti relativi al I sem. 2017 saranno pubblicati entro il 30 settembre 2017.

 

Monitoraggio tempi procedimentali I semestre AAGG Vnd.Oasis.Opendocument.Spreadsheet
Monitoraggio tempi procedimentali I semestre SCPC Vnd.Oasis.Opendocument.Spreadsheet
Monitoraggio tempi procedimentali I semestre PGRU Vnd.Oasis.Opendocument.Spreadsheet